Cresci-Amo

Spazio educativo e di supporto per bambini e le famiglie

ISTRUIRE CON GIOIA

Progetto di sostegno all’educazione e istruzione parentale dedicato ai bambini dai 3 anni in su, in un ambiente di apprendimento basato sulla condivisione, l’empatia e sull’educazione emozionale. Il sistema educativo che viene proposto risponde al bisogno collettivo di vedere il mondo con occhi nuovi, di riconsiderare i valori essenziali della vita e di trovare un nuovo equilibrio tra di essi.

L’ascolto individuale del bambino/a e il coinvolgimento ad esprimere la propria essenza è tra le priorità di questo progetto. Grazie al supporto di figure educative con anni di esperienza, cerchiamo famiglie desiderose di offrire ai propri figli opportunità di crescita differenti, in modo equo e alla portata di tutti. NACOPE punta anche a sostenere le famiglie che durante questo percorso possono imbattersi in problemi di apprendimento, disturbi emotivi e difficoltà nei rapporti famigliari.

PER INFO GRETA 338 4796499 – TELEGRAM – SIGNAL – CHIAMATA

PROGRAMMA NEL DETTAGLIO

IL GIARDINO FELICE

Oggi molti bambini trascorrono i pomeriggi in casa, davanti a tv e videogiochi, oppure sono impegnati in attività extra-scolastiche in luoghi chiusi. Ma giocare all’aria aperta è un’attività utile, che aiuta i piccoli a crescere, a sviluppare la propria personalità e a migliorare competenze, attitudini e comportamenti che potranno essere utili anche in futuro. Il contatto con la natura consente ai bambini di esprimere la propria creatività e mettere in pratica nuove abilità. Sviluppa le abilità motorie, le capacità cognitive e i comportamenti sociali che saranno utili in futuro. 

Con l’ausilio di operatrici qualificate i bambini sono accompagnati e seguiti durante la giornata a trascorrere momenti ricreativi in mezzo alla natura. Il tempo trascorso fuori, correndo e giocando in grandi spazi aperti, rafforza il sistema immunitario. I bambini crescono così più sani e più forti. Giocare all’aria aperta migliora l’umore del bambino e aiuta a combattere depressione e ansia. E anche i genitori beneficeranno della felicità dei bambini.

Saper osservare e descrivere, far conoscere le piante utili, abituare i bambini alla manipolazione della terra, motivarli a creare un orto di stagione, abituarli a scegliere prevalentemente alimenti freschi “vitali” e capire le cose buone che la natura offre.

Gli esperti insegnano ai bambini a piantare gli ortaggi, a coltivarli, a riconoscerli, a raccoglierli. Si praticheranno attività manuali e teoriche di semina, trapianto e raccolta degli ortaggi. Grazie al gioco, i bambini dovranno riconoscere i principali ortaggi dal profumo e dal sapore, scoprendo anche gli abitanti dell’orto e le loro abitudini. Si insegnerà ai bambini ad osservare in silenzio se stessi, la natura e gli animali imparando ad essere un tutt’uno con tutto ciò che gli circonda. Si farà riconoscere l’utilità degli animali per la natura, riconoscendoli, accarezzandoli, e nutrendoli.